Da visitare


Le opportunità non mancano a Tignale, molte sono le bellezze da visitare nel nostro territorio. La prima fra tutte è il Santuario di Monte Castello un vero gioiello ubicato su uno spuntone di roccia a sbalzo sul Garda. Per la sua bellezza artistica e architettonica l'eremo è uno dei luoghi sacri più visitati della zona, l'eremo è uno dei luoghi sacri più frequentati e noti del Garda data la sua bellezza architettonica, artistica e paesaggistica. Il Santuario è aperto dal 25 marzo al 31 ottobre 2018, dalle ore 9.00 alle ore 18.30.

Lungo la riviera tra Salò e Limone sorgono esempi di architettura di un'epoca passata quali le Limonaie, veri e propri "giardini ornamentali" serre di limoni che risalgono al XIII Secolo. A Tignale adiacente il porto sorge la Limonaia "Pra dela Fam" di recente ristrutturata che prende il nome della località. La Limonaia apre dal 25 marzo al 31 ottobre 2018, dalle 10.00 alle 17.00

Nella frazione di Gardola è possibile degustare l'Olio extravergine di Oliva Biologico di Tignale presso la Latteria Turnaria. Un luogo che espone i prodotti tipici di Tignale che oltre all'Olio sono le marmellate, i formaggi e molto altro. Aperto dal 20 marzo 2018.

Un modo per approfondire la conoscenza di questo variegato territorio è senz'altro visitare il Centro Visitatori del Parco Alto Garda Bresciano, una raccolta di fonti che approfondiscono oltre all'ambiente anche le attività quali la pesca, la coltivazione dei limoni e degli ulivi, l'agricoltura di montagna e le produzioni artigianali.

Ogni frazione di Tignale ha la sua particolarità tutta da scoprire, dalle chiese, ai sentieri alle sagre tipiche ed eventi.


PRENOTA SUBITO

PRENOTA ORA LA TUA VACANZA CON NOI

CONTROLLA PREZZI & DISPONIBILITÀ

PRENOTA ORA
Italiano